Immagine non trovata

La Carta d'identità elettronica (CIE) è l’evoluzione della “vecchia” carta di identità in versione cartacea. È il documento obbligatorio di identificazione emesso dal Ministero dell’Interno.

la CIE è dotata delle più avanzate tecnologie di sicurezza e anticontraffazione, la CIE è il più sicuro e versatile strumento per la tutela dell’identità fisica e digitale dei cittadini ed oltre ad verificare l'identità serve come strumento di verifica di accesso ai servizi on line.

.Ha le dimensioni di un bancomat ed è costituita da:

  • un supporto di materiale plastico in policarbonato, su cui sono stampati a laser la foto e i dati del cittadino, protetti con elementi e tecniche di anticontraffazione, come ologrammi e inchiostri speciali;
  • un microchip contactless che contiene:
  • i dati personali, la foto e le impronte del titolare, protetti da meccanismi che ne prevengono la contraffazione e la lettura impropria;
  • le informazioni per consentire l’autenticazione in rete da parte del cittadino a servizi erogati in rete da pubbliche amministrazioni e imprese;
  • ulteriori dati per la fruizione di servizi a valore aggiunto, in Italia e in Europa.
  • Per poter richiedere la nuova carta d'identità digitale occorre prenotarsi al seguente link: https://www.prenotazionicie.interno.gov.it/
  • il costo della Carta di Identità Elettronica è di Euro 22,00 mentre nel caso di duplicato della Carta di Identità Elettronica  per deterioramento, smarrimento o furto  è di Euro 27,00.

Ultimo aggiornamento

Venerdi 25 Settembre 2020