Immagine non trovata

COMUNICATI DEL COMUNE
Vengono pubblicati sulla pagina ufficiale Facebook del Comune e inviati via whatsapp a diversi contatti. 

SITUAZIONE GENERALE
I numeri di contagio, generali e riferiti alla nostra zona, sono quelli che potete leggere in fondo a questo comunicato. 
Resta importante mantenere un alto livello di attenzione sulle precauzioni necessarie: mascherine dove richiesto, divieto di assembramenti, frequente pulizia delle mani, restare a casa in presenza di sintomi febbrili.

PROTEZIONE PERSONALE
La regola per i dispositivi di protezione personale non cambia: «Ai fini del contenimento della diffusione del virus Covid-19, è fatto obbligo sull’intero territorio nazionale di usare protezioni delle vie respiratorie nei luoghi al chiuso accessibili al pubblico, inclusi i mezzi di trasporto e comunque in tutte le occasioni in cui non sia possibile garantire continuativamente il mantenimento della distanza di sicurezza. Non sono soggetti all’obbligo i bambini al di sotto dei sei anni, nonché i soggetti con forme di disabilità non compatibili con l’uso continuativo della mascherina ovvero i soggetti che interagiscono con i predetti». Discorso analogo per «l’obbligo di mantenere una distanza di sicurezza interpersonale di almeno un metro».

REGOLE DA SEGUIRE IN AUTOMOBILE...
Per le persone conviventi non esistono limiti a quante persone possano stare in auto. Per le persone non conviventi occorre portare la mascherina e nei sedili anteriori può essere seduto solo il guidatore. Nella fila posteriore possono esserci al massimo due passeggeri, seduti ai lati opposti. In pratica su un’auto a 5 posti, la capienza massima in caso di persone non conviventi è di tre persone. 

CHI AVESSE SINTOMI DA INFEZIONE RESPIRATORIA...
I soggetti con sintomatologia da infezione respiratoria e febbre (maggiore di 37,5° C) devono obbligatoriamente rimanere presso il proprio domicilio, contattando il medico curante.

CHI FOSSE IN QUARANTENA...
È previsto il divieto assoluto di uscire da casa per chi è sottoposto alla quarantena essendo risultato positivo al virus.

RESTA L'INVITO ALL'IGIENE 
COSTANTE DELLE MANI
Viene sempre sollecitata una costante igiene delle mani con prodotti idonei.

ALTRE INFORMAZIONI SU BIZZARONE...

SCUOLA PRIMARIA
Si segnala:
1) L'opportunità di indossare la mascherina quando si accompagnano o si vanno a prendere gli alunni. La mascherina non è obbligatoria all'aperto ma lo diventa laddove si crea possibilità di assembramento o impossibilità di mantenere la distanza di almeno un metro dalle altre persone.
2) L'opportunità di prestare attenzione all'utilizzo dei giochi all'interno del parco comunale nei periodi immediatamente prima e subito dopo la fine delle lezioni dove è maggiore il pericolo di assembramenti. 
In generale, considerati gli enormi sforzi fatti in ambito scolastico e per l'organizzazione dei servizi di pre-scuola, mensa e scuolabus, si chiede alle famiglie grande attenzione nei comportamenti quotidiani al fine di non vanificare quanto realizzato.

PARCO GIOCHI COMUNALE
Il parco comunale, sino al 30 settembre, resterà aperto tutti i giorni dalle ore 8 sino alle ore 21. Dall'1 ottobre entrerà in vigore l'orario invernale e il parco chiuderà alle ore 19. 

CENTRO SPORTIVO COMUNALE
È aperto nella sua parte estiva per calcetto, beach volley, tennis e basket tutti i giorni dalle ore 17 alle ore 23. Punto ristoro presente. Per prenotazioni è in funzione l'app "Prenota un campo".

AGGIORNAMENTO DEI  NUMERI
Italia:
- 313.011 contagiati (1.648 più di ieri)
- 35.875 morti (24 più di ieri)
Lombardia:
- 106.526 contagiati (203 più di ieri)
- 315 ricoverati in ospedale (9 più di ieri)
- 33 ricoverati in terapia intensiva (2 più di ieri)
- 16.951 morti (3 più di ieri)
Como (provincia):
- 4.608 contagiati (23 più di ieri)
- 639 decessi totali 
Bizzarone:
- 0 soggetti positivi (come ieri)
- 0 soggetti in quarantena (come ieri)
- 2 soggetti guariti (come ieri)
- 1 decesso totale (come ieri) 

Buona serata a tutti.
Il Sindaco (Guido Bertocchi)

Allegati

Ultimo aggiornamento

Mercoledi 30 Settembre 2020